AudioReview 390, agosto 2017

Ecco la copertina di AudioReview 390, in distribuzione dall’8 agosto 2017. Il titolo “Speciale alta fedeltà italiana” parla chiaro e non a caso abbiamo in copertina le foto di alcuni prodotti di pregio fabbricati in Italia. In basso troviamo un bel preamplificatore fono, modello PH-10, del marchio toscano Gold Note, poi il nuovissimo amplificatore integrato M-70 Reference del produttore lombardo Am Audio, la mostruosa coppia finale e pre Strumento n.4 e Strumento n.1 nella rinnovata versione mkII dell’azienda laziale Audia Flight, mentre al centro della pagina spicca l’inconfondibile unità medio-alti del sistema di altoparlanti Serafino, prodotto della rinomata azienda veneta Sonus faber. Diciamo subito che questi sono solo una rappresentanza significativa degli apparecchi di produzione italiana recensiti su questo stesso numero della rivista, al cui interno troviamo anche il finale in classe D Pathos AmpliD, il sistema di altoparlanti Tesi 561 del marchio torinese IndianaLine, gli amplificatore integrati a valvole AP 990C e Bora, prodotti rispettivamente dal marchio trentino Aeron Audio e dalla neonata azienda umbra LongStone di Pietralunga (PG). Neonato è anche il marchio Riviera, con sede produttiva in Campania, del quale abbiamo provato un finale per cuffia dalla potenza inusitata, modello AFC-10, in grado di pilotare anche diffusori di buona efficienza. E poi, in anteprima assoluta, il sistema di altoparlanti XT-7 di Gold Note. Altri prodotti di marchi italiani li troviamo nella sezione dedicata all’audio in auto, dove abbiamo  il navigatore NV004 dedicato alle auto Volkswagen e prodotto dell’emiliana Phonocar, il sintonavigatore multimediale Macrom M-DVD4000 e il processore bitOne HD della marchigiana Audison. Insomma una bella rappresentanza della produzione nazionale introdotta da un articolo di alto profilo dal titolo “L’Italia dell’hi-fi”, piccolo viaggio attraverso la realtà produttiva italiana.

A tutto questo si aggiunge comunque una serie di recensioni di apparecchi di origine geografica ben diversa ma non per questo meno interessanti. Abbiamo quindi “strillato” in copertina l’attesissimo lettore multistandard ad alta risoluzione audio e video 4k Oppo UDP-205, versione aggiornata dell’Oppo BDP-105 già campione di versatilità e di vendite. Un altro prodotto di grande interesse è il Pro-Ject Essential III, un giradischi di livello popolare disponibile in 6 diverse versioni al prezzo base di 325 euro compresa la testina Ortofon OM10 fono al modello Essential III RecordMaster d 450 euro completo di pre phono e di uscita digitale USB rivolta a chi intende effettuare un riversamento digitale dei propri dischi in modo facile e poco impegnativo sotto il profilo economico.

Abbiamo poi la prova a confronto di tre altoparlanti wireless: il Denon HEOS1 HS2, l’Harman/Kardon Omni20+ e lo Yamaha WX-010, tutti nati per sonorizzare ogni ambiente della casa e pilotabili via smartphone.

Fin qui abbiamo elencato solo una parte degli apparecchi in prova ma AudioReview offre molto di più (fa anche rima) dagli articoli tecnici alle recensioni musicali, dall’antiquariato audio “senza scadenza” alle notizie di nuovi prodotti e reportage.

L’elenco completo degli articoli pubblicati è come sempre riportato nel sommario.

Insomma, c’è da leggere per l’intero mese d’agosto, indipendentemente se ci si ripara all’ombra delle piante o sotto il classico ombrellone da spiaggia.

Buona lettura

Author: Mauro Neri

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *