È in edicola AudioReview n.359, gennaio 2015

--

In copertina su AR 359 i diffusori Elac FS409, sistema da pavimento (FloorStander) rivelatosi un autentico outsider con i suoi originali altoparlanti e regolazioni celate nel filtro crossover. L’analisi tecnica di Gian Piero Matarazzo è integrata dai commenti d’ascolto di tre diversi recensori. Solo le vostre orecchie possono darvi di più. Da ascoltare!

In copertina anche l’amplificatore inglese Arcam A49, top di gamma della linea FMJ (Faithful Musical Joy); è un integrato da 200+200W in classe G, dichiarato in classe A fino a 50W. A  corredo della prova un’analisi tecnica di Fabrizio Montanucci che espone in modo chiaro e semplice le classi di funzionamento “A fredda”, “AB fredda”, “G” e “H”.

In copertina anche l’esclusiva testina a bobina mobile “Giada”, massima espressione dello specialista e stimato artigiano Roberto Torlai; poi la popolare cuffia Focal Spirit One S e il prestigioso proiettore Lumis 20th di SIM2 Multimedia S.p.A., azienda di Pordenone che da 20 anni porta avanti la migliore tradizione del made in Italy nel settore della videoproiezione.

Intervista al cantautore Francesco De Gregori, che ha svelato interessanti retroscena sui testi delle sue famose canzoni “Alice” e “Niente da capire“.

“DSD: un pianeta tutto da esplorare” seconda parte del servizio dedicato ai modulatori sigma-delta utilizzati per la produzione di Super Audio CD e relativi file a singolo bit, con conclusioni e ascolti.

Tra gli apparecchi in prova non citati in copertina un DAC campione del rapporto qualità/prezzo e prestazioni/ingombro: l’iFI Micro iDSD non solo è in grado di agganciare segnali PCM stereo a 768 kHz e DSD512 ma incorpora un potente e flessibile amplificatore per cuffia ed è alimentato a batteria.

La prova del sistema triamplificato Avantgarde ZERO 1, EISA Award 2014-2015 “High-end audio solution”, con foto dell’interno e misure.

Molto interessante anche la prova del DAC Box RS di Pro-Ject Audio, dotato di grande flessibilità nonché di stadi d’uscita a valvole e a stato solido commutabili a piacere.

Per l’impianto del mese sono stati selezionati componenti Kef e Creek Audio di eccellente musicalità a prezzo ragionevole. Si tratta del DAC/lettore CD Creek Evolution 50CD, amplificatore Creek Evolution 50A e diffusori acustici Kef LS-50.

Nella sezione AudioCostruzione il secondo articolo dedicato alla correzione acustica della sala d’ascolto, con note sull’uso del foglio di calcolo delle onde stazionarie, scaricabile dal nostro sito. Nella stessa sezione si affrontano i modelli avanzati di linee di trasmissione, con qualche accenno sulle guide d’onda.

Interessantissimo l’articolo di Stefano Corti sui software da utilizzare e le procedure di estrazione audio da compact disc  (ripping). L’autore ha fatto una meticolosa analisi dei software Exact Audio Copy e dpPowerAmp, con valutazioni oggettive e prove d’ascolto.

Nella sezione home theater, gli impianti dei lettori che hanno prontamente risposto all’invito lanciato sul numero di dicembre di Digital Video HT, inviando foto e descrizioni per la rubrica “Questa casa non è un albergo… È un cinema!” Pubblichiamo le soluzioni di Marco Zanon e di Riccardo Rava; due realizzazioni che integrano eccellenti sistemi audio stereo con installazioni home cinema/multicanale.

Chiudo le anticipazioni ricordando la consueta rassegna di recensioni a cura della redazione musicale di AudioReview coordinata da Federico Guglielmi, nonché la ricca sezione ACS dedicata all’audio car stereo di qualità nel massimo rispetto della vettura; da non perdere l’installazione “invisibile” su Audi A3 realizzata dal centro specializzato Masters “Car Audio Store” di Roma e la prova del Mosconi Gladen D2 100.4, un amplificatore che entra nel palmo di una mano (20×14,5×4 cm) ed eroga la bellezza di 105W*4 su 4 ohm!

Ovviamente non è tutto qui, i contenuti di AudioReview sono ben più ampi, con tante altre rubriche come Audio Antiquarius, WAF, Audio da Scrivania, Guida Mercato, News, … e numerosi reportage indicati nel  sommario.

Insomma, la rivista offre tanti contenuti, ma se avete argomenti da suggerire ben vengano. AudioReview conta sulla vostra collaborazione e supporto.

Appuntamento in edicola a partire dal 9 gennaio 2015.

Author: Mauro Neri

Share This Post On

Submit a Comment