Lumin S1

Lo splendore del digitale

Lumins S1Non lo definite solo DAC, l’S1 di Lumin è un vero e proprio controller digitale, in grado di fare molto (e bene) al segnale audio binario.

Una denominazione più appropriata per il top di gamma di Lumin è certamente quella di network player, viste le sue possibilità di gestione e condivisione dell’audio digitale in arrivo da diverse fonti: rete locale, internet, memorie di massa.

A tutte queste dedica una sezione di conversione D/A d’eccellenza che in questa versione 2014 aggiunge anche la compatibilità per il formato DSD128 5.6 MHz, grazie alla potente sezione hardware che conta un quartetto di processori ESS Sabre 9018, per un totale di 16 convertitori per canale in parallelo.

In questa versione rinnovata annotiamo anche la presenza di un nuovo sistema di clocking, una corposa sezione di alimentazione (in telaio separato) con doppio trasformatore toroidale e l’uscita in formato HDMI. Rimangono le altre note caratteristiche di questa macchina, a cominciare dal telaio in alluminio ricavato dal pieno, la qualità al massimo livello dei componenti utilizzati, la disponibilità di una App per iPad dedicata (versione 3.0 e compatibile con tutte le generazioni di iPad) che semplifica ed espande le sue funzioni multimediali, oltre a fornire una comoda interfaccia grafica per la ricerca e la gestione delle librerie musicali nonché per mostrare le informazioni sulle singole tracce e raccolte.

L’S1 è uno streamer compatibile con il protocollo UPnP, per cui accetta e gestisce l’audio in diversi formati e da diverse sorgenti: oltre ai file DSF, Diff e DoP relativi al già accennato DSD, accetta ovviamente i file PCM Flac, Alac, Wav e Aiff, senza trascurare i diversi formati compressi.

lumin-s1-interno

Il bit rate massimo gestibile è il 32bit/384kHz per il PCM e il 5.6 MHz per il DSD. Per le connessioni abbiamo a disposizione ingressi Ethernet 100 Base-T e USB per la parte multimediale; uscite analogiche XLR e RCA e una uscita digitale BNC per la parte audio. Disponibile in versione alluminio naturale o in nero. Il prezzo di listino è di euro 15.500,00.

Per info: www.iltempioesoterico.it

Author: Redazione

Share This Post On

2 Comments

  1. Totò avrebbe detto “… alla faccia del bicarbonato di sodio”

    Post a Reply
    • Eh si, alla faccia… Mi chiedo solo per quale motivo l’ethernet si fermi a 100 Mb/sec. Vista la mole di dati in transito con segnale DSD, forse una velocità maggiore e un buffer capace (che presumo ci sia) sarebbero auspicabili, soprattutto in una macchina di questa categoria. La mia non è una critica sterile, ma solo una considerazione informatica.

      Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *