HIGH END 2020 – Cancellato causa diffusione coronavirus

 

La fiera HIGH END 2020, in programma dal 14 al 17 maggio 2020 presso il quartiere fieristico MOC di Monaco, è stata cancellata a causa dell’attuale tendenza dei dati di diffusione del nuovo coronavirus.
Questa decisione è stata presa dalla HIGH END SOCIETY Service GmbH dopo aver preso in considerazione tutte le opzioni in stretta collaborazione con il Consiglio di HIGH END SOCIETY e.V.
Dato che oltre ai paesi colpiti in Asia, le infezioni in Italia sono rapidamente aumentate nel giro di pochi giorni, non è chiaro come il virus continuerà a diffondersi in Europa. “Ecco perché come organizzatori di una fiera internazionale, riteniamo che sia nostra responsabilità agire tempestivamente ”, spiega Stefan Dreischärf, amministratore delegato di HIGH END SOCIETY Service GmbH. Da un lato, questa decisione cerca di salvaguardare la salute di tutte le parti interessate e, dall’altra, di lavorare per evitare possibili perdite economiche degli espositori.
“Siamo naturalmente dispiaciuti di dover fare questo passo” -afferma Dreischärf- “Ma dobbiamo prenderci cura di noi, dei nostri espositori, dei visitatori e dei dipendenti in modo molto serio.”

Dalla rapida diffusione del virus in Cina a metà gennaio, l’organizzatore della più grande fiera dell’audio hi-fi al mondo ha valutato le possibili conseguenze per la mostra prevista a maggio. Ogni giorno, la situazione è stata rivalutata monitorando non solo la diffusione globale del coronavirus ma anche l’ambito relativo alla fiera e all’esposizione internazionale. All’inizio di febbraio, HIGH END SOCIETY Service GmbH offriva già agli espositori cinesi le opzioni per ritirare la loro partecipazione alla fiera di quest’anno. Nelle settimane più recenti, l’organizzatore ha ricevuto sempre più richieste dalle varie aziende in merito all’impatto che la situazione avrebbe avuto sull’High End 2020.

Circa 500 operatori provenienti da 40 paesi si erano registrati per esporre HIGH END 2020, che a livello internazionale è la più rinomata fiera dell’audio ad alta fedeltà, presente già da quattro decenni …

Gli organizzatori garantiscono la massima disponibilità nel fornire agli interessati notizie aggiornate in merito alla cancellazione.
I visitatori commerciali e privati che hanno già acquistato il biglietto per HIGH END 2020 saranno naturalmente rimborsati.

Author: Mauro Neri

Share This Post On

Submit a Comment