Steven Wilson all’High End 2024

Steven Wilson rivoluziona l’audio immersivo alla mostra di Monaco HE 2024

Gli appassionati di musica e i professionisti dell’audio avranno un motivo in più per segnare sul calendario l’imminente HIGH END 2024, che si terrà dal 9 al 12 maggio presso il MOC Event Center di Monaco. Il rinomato musicista e produttore Steven Wilson presenterà il suo ultimo album, “The Harmony Codex“, in un formato audio immersivo, promettendo un’esperienza d’ascolto senza precedenti per i partecipanti.

Wilson terrà una serie di seminari nei quattro giorni dell’evento, organizzato dall’High End Society Service GmbH in collaborazione con PMC, noto produttore di sistemi di altoparlanti e riferimento nel missaggio di musica Atmos, mettendo a disposizione la sua vasta conoscenza ed esperienza nel missaggio audio spaziale.

I visitatori avranno l’opportunità di familiarizzare con l’uso creativo dell’audio di riferimento, guidati da Wilson, nominato ai Grammy come ingegnere del mix audio spaziale e riconosciuto tra i più importanti cantautori e produttori a livello mondiale (vedi intervista in AudioReview 363). Non nuovo al High End, essendo stato ambasciatore del marchio nel 2019, Wilson terrà una serie di conferenze sull’uso dell’audio immersivo nella creazione della musica e condividerà la sua esperienza come remixer ricercato di opere classiche di altri artisti. Durante ogni presentazione, dimostrerà i suoi mix immersivi, con un focus speciale sul suo ultimo album “The Harmony Codex” e su alcuni mix di altri artisti che ha prodotto, inclusi lavori di Tears for Fears, Ultravox e Roxy Music.

Il sistema, fornito da PMC, include altoparlanti del produttore presenti nelle migliori strutture di registrazione e missaggio del mondo, come BBC, Metropolis, LP:ME Dubai e altri. Il programma a cura di Steven Wilson comprende due diverse presentazioni:

  • Introduzione all’audio spaziale + esempi + domande e risposte e
  • Riproduzione dell’intero album ‘The Harmony Codex’ in audio spaziale + domande e risposte.

La partecipazione alle presentazioni è gratuita. I biglietti sono disponibili on line nella sezione “Evento“.

Author: Redazione

Share This Post On

Submit a Comment