Editoriale AudioReview 360

ar-360-copertinaUn omaggio per tutti e uno ”speciale” per alcuni

Prendendo spunto dalla richiesta di un lettore di Milano, di cui potete leggere nella “Posta” di questo mese, Fabrizio Montanucci ha elaborato un procedimento che permette di verificare la fase assoluta dell’impianto audio, a partire da un segnale digitale. Si tratta di particolari segnali test di cui lo stesso autore fornisce spiegazioni in un apposito articolo pubblicato a pagina 70:
“La fase assoluta: come riconoscerla e quanto è importante”.
L’omaggio consiste nel segnale test elaborato da Fabrizio Montanucci, cui siamo molto grati per l’importante supporto tecnico fornito, e che mettiamo a disposizione di tutti coloro che vorranno scaricarlo gratuitamente dal sito internet di AUDIOreview all’indirizzo
www.audioreview.it/tecnica/download
Nello stesso sito è possibile trovare altre interessanti utility come il programma per “solidificare” su DVD la musica liquida elaborato dallo stesso Montanucci, il foglio Excel per il calcolo delle frequenze modali della sala d’ascolto fornito dalla squadra di AudioCostruzione, le skin per Foobar2000 messe a punto da Roberto Pallocchia, e altro ancora.
A parte queste utilità che mettiamo a disposizione di tutti, è giunto finalmente il momento di complimentarci con i lettori più assidui che hanno completato la raccolta dell’annata 2014 di AUDIOreview e possono così decifrare il significato delle misteriose lettere stampate sul dorso della rivista dal numero 349 al 359. Nella posta di qualche mese fa (AR 357) avevamo già spiegato che quelle lettere servono a comporre una frase che risulta leggibile disponendo le riviste in ordine crescente da sinistra verso destra. Avevamo anche accennato all’idea di dare un premio a coloro che ci avessero comunicato la frase completa. Ebbene ogni promessa è debito, ed il premio che abbiamo deciso di offrire ai lettori più fedeli è una esclusiva e personalizzata versione digitale, in pdf, dell’intera annata 2014 di AUDIOreview.
Per averla occorre inviare una mail all’indirizzo
frase(CHIOCCIOLA)audioreview.it
indicando il proprio nome, cognome, numero di telefono ed indirizzo postale, oltre ovviamente al testo misterioso e magari con una foto delle riviste allineate a formare la frase.
Attenzione, la mail dovrà pervenire entro il 20 febbraio 2015.
Infine, visto il successo della rubrica di Digital Video HT “Questa casa non è un albergo… è un cinema”, dedicata agli impianti home theater dei lettori, abbiamo deciso di replicarla anche in versione solo audio. Magari con il titolo “Il mio auditorium”. Chiediamo quindi ai lettori di inviarci foto e descrizione dei loro impianti hi-fi, grandi o piccoli che siano non è questo che conta quanto l’idea e la storia che c’è dietro ciascuna realizzazione. Da parte nostra saremo lieti di premiarli con la pubblicazione sulla rivista. Non solo, per rendere più stimolante la cosa, tra tutti coloro che ci manderanno il materiale ne sceglieremo uno, a nostro insindacabile giudizio, che ci piacerà anche ascoltare e commentare sulle pagine della rivista. Direttamente o tramite un nostro inviato. Inoltre, il titolare dell’impianto riceverà in omaggio un apparecchio tra quelli da noi recensiti e generosamente messo a disposizione da un’azienda del settore.
Per la prima edizione di questa nuova rubrica il premio è rappresentato dal DAC Asus Xonar Essence 3, lo stesso che abbiamo recensito su AUDIOreview n.351, maggio 2014.
Tutti gli altri impianti che andremo a pubblicare saranno premiati con l’esclusiva raccolta digitale di AUDIOreview 2014 o con un CD omaggio.
Le foto e la descrizione dell’impianto vanno inviate all’indirizzo email
ilmioauditorium(CHIOCCIOLA)audioreview.it
oppure via posta all’indirizzo
AUDIOVIDEOTEAM VIA NOMENTANA 1018 – 00137 ROMA
Non vedo l’ora di leggere i vostri elaborati.
A presto
 Mauro Neri

Author: Mauro Neri

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *